Cliente

Il fascino del tempo

Privato

Anno

2019

Luogo

Londra

Architetto

Decorum Est

Lo charme di un pavimento invecchiato impreziosisce l'ambiente in cui è collocato diventando il vero protagonista degli interni. Piccardi Living attraverso delle particolari tecniche di invecchiamento naturale crea superfici materiche che posseggono il fascino del tempo. Proporre una pavimentazione che ben si addice a spazi contemporanei è sempre una sfida ostica. L' opzione del parquet invecchiato è sicuramente molto interessante per il contrasto netto che si crea con il minimalismo degli arredi. Il processo di anticatura è una particolare lavorazione realizzata manualmente in grado di ricreare l'effetto di un legno invecchiato partendo da una selezione rustica, nodata e fessurata. Le tavole vengono stuccate e successivamente lavorate con tecniche abrasive (spazzolatura, piallatura, piano sega, bisellatura ecc.) in modo da ricreare l’usura del calpestio; vengono, quindi, sezionate, accoppiate ad un supporto controbilanciante e finite con olii, cere o verniciatura opaca.
Il risultato è un pavimento dalla colorazione calda ma disomogenea che vuole raccontare una storia attraverso le piccole ammaccature, rigature e smussature tipiche di un pavimento con un passato.In questa pavimentazione troviamo un dettaglio che arricchisce di storia l'ambiente: la coda di rondine. Questa tecnica d' incastro probabilmente precede la storia scritta, infatti alcuni dei primi esempi si trovano in antichi mobili egizi risalenti alla prima dinastia, in tombe di imperatori cinesi e sui pilastri di pietra nel tempio di Vazhappally Maha Siva in India. Questa particolare tecnica si è tramandata nel tempo ed ha trovato applicazione anche nel mondo della pavimentazione in legno. Oggi questo incastro ha unicamente funzione estetica ma è sicuramente un dettaglio che risulta essere la chiave di antiche suggestioni.